.
Benvenuto, serve aiuto? Clicca qui Benvenuto! Registrati oppure
Accedi attraverso il Gustanetwork

Via Ganaceto 89, Modena, MO
Valutazione:
Imperdibile!!!
Prezzo a persona:
17.00 €
Servizio utilizzato:
Commenti:
(15) vai ai commenti
Tag assegnati:

Reginalulu

ha visitato il locale il 01/03/2010 Reginalulu avatar
103 Recensioni scritte dal 05/06/2009 8473 Punti

"Io non l'ho più questo bisogno, perché muojo ogni attimo io, e rinasco nuovo e senza ricordi: vivo e intero, non più in me, ma in ogni cosa fuori..." (L. Pirandello)

Ho sempre pensato che Ermes fosse LA CASA.
La casa di tutti, il luogo comodo e spazioso in cui sempre si torna.
E invece oggi ho realizzato che Ermes è ben di più.
Ermes e il suo locale sono le nostre radici.
Quando sei lì, già da quando sei fuori ad aspettare, in fila, ti senti solido come una quercia e sicuro come in un rifugio.
E' qui che realizzi che stai vivendo davvero perchè, a volte, preso dal turbine degli eventi, te ne dimentichi.
Ma da Ermes ogni cosa è veloce, ma anche lenta e quasi "teatrale".
E' il grande spettacolo della vita con le sue maschere e il suo copione...dove ti senti al tempo stesso attore e spettatore di un mondo che senti scivolare via, quando sei "fuori".
Ci ritroviamo qui, oggi, in 4 anime amiche, tenute insieme da uno strano gioco del tempo, in cui passato e presente si rincorrono....
Ci sediamo, presi dal flusso della vita speciale che si respira.
Il profumo del ragù della Bruna che ti fa fare un tuffo nel passato, le facce amiche e quelle sconosciute, tutto ti trattiene in uno stato di gioia pura.
Ermes bacia subito me e Monica e noi ci sentiamo regine, basta così poco....
Ci portano un piatto di buoni affettati, salame e ciccioli, che viene spazzolato via
senza troppo pensareemoticon.
Poi ordiniamo i primi:
2 tagliatelle al ragù, 1 lasagna (l'ultima rimasta) e una tagliatellina in brodo
Tutto buono, le tagliatelle un po' scotte, come quando la nonna le lasciava un po' troppo sul fuoco per venirmi a fare le coccole...
I secondi: 2 involtini con piselli e 2 zamponi con purè
Anche qui sapori antichi, a tratti archetipici che ci riportano a ricordi e a tempi che ci sembra quasi di aver vissuto tutti insieme.
Raramente mi sono sentita così tanto partecipe della vita di altri, come se ne facessi parte da sempre, come se il tempo passato non fosse che un'illusione e tutto fosse un oggi, un sempre.
Le notre risate sono sostenute da 2 bottiglie di lambrusco e una di San Giovese.
L'acqua (due mezze bottiglie) credo non sia stata nemmeno apertaemoticon.
Terminiamo questo pranzo con 4 caffè, due nocini e "soquante" fettine di bensone tagliato con la "sfetladora", che "pucciamo" nel (poco) vino rimasto.
Ancora un bacio di Ermes prima di pagare i 70 euro totali.
Non aggiungo nulla se non che oggi mi son sentita viva come non mi succedeva da tempo, paga di una felicità reale e senza ombre.
Oggi mi son vista vivere e mi è piaciuto.

"Ora so che se deciderò ancora di andare in cerca della felicità, non dovrò cercarla oltre i confini del mio giardino... perché se non la trovo là... non la troverò mai da nessun'altra parte" (Il mago di Oz)

Imperdibile!!!

permalink a questo commento

[togo]
01/03/2010
Bellissima Lu!!!

E' sempre un piacere leggere le tue recensioni... sei dolcissima!!!! Baci!!!
permalink a questo commento

[joy]
02/03/2010
Bella, penso che ogni mio altro commento sia superfluo...
permalink a questo commento

[aratos]
02/03/2010
Mamma che recensione, sono le 7.36 di mattina e mi vien voglia di mangiare tagliatelle e bere Lambrusco...
Io voterei "5/5" anche alla tua recensione, dato che funzionerebbe perfettamente come aperitivo!emoticon
permalink a questo commento

[Frittella]
02/03/2010
Brava sorellìn, io mi sento molto "dentro" a quelle radici che tu dici, anzi, mi sento quasi un "ciàpa polvra" del salotto di Ermes!emoticon

P.s.:la prossima volta, alla tua anima amica con il pizzo, glielo faccio arrivare davvero un vodgadonig da pasteggio fatto da ermes...con i ciccioli al posto del ghiaccio!!emoticonemoticonemoticon
Bravissima!
permalink a questo commento

[golosona]
02/03/2010
Bellissima davvero! Hai ricreato perfettamente l'atmosfera del locale. Non faccio parte della vostra storia e delle vostre radici, ma quando sono da Ermes o quando leggo recensioni come la tua questa atmosfera riesco a respirarla anch'io e mi fa stare bene!
permalink a questo commento

[pattyb]
02/03/2010
bellissima recensione Lu, davvero toccante!emoticon
permalink a questo commento

[selvaggia]
02/03/2010
accidenti..... beh questa vorrei che la leggesse Ermes....
tutto vero... CASA....
tana salvi tutti.
besos...
permalink a questo commento

[gi]
02/03/2010
ma che bella!, complimenti !!
permalink a questo commento

[Reginalulu]
02/03/2010
Grazie a tutti per i complimentiemoticon
Dall'"alto" mi fanno sapere che la spesa è stata in realtà di 68,00 e non 70.
Correggo quindi lo schemino e il prezzo.
Ermes è sempre Ermes.
permalink a questo commento

[carolingio]
02/03/2010
Leggo solo ora... oh, ma questa è alta letteratura, veramente! emoticonemoticonemoticon

permalink a questo commento

[Reginalulu]
02/03/2010
@carolingio: su skype esistono molte "facète" e c'è anche quella che arrossisce.....fai conto che l'abbia usataemoticon
Sei davvero troppo buono, ma grazie davvero, dal cuore.
permalink a questo commento

[evina]
02/03/2010
bellissima ed emozionante.......come sempre.
:)emoticon
permalink a questo commento

[Simop]
02/03/2010
Ciao a tutti e complimentissimi per la rece a reginalulu, davvero molto bella, ma scusate: premesso che non sono mai andato da Ermes e che prima o poi mi toccherà andare, ma io tutte queste pietanze, dall'antipasto di salumi al bensone, le mangio tutte le domeniche, e se voglio tutti i giorni, andando a casa di mamma e papa' (che tra l'altro sono compaesani e quasi coetanei di Ermes)! voglio dire: io al ristorante vado per provare esperienze diverse da quello che e' l'ordinario quotidiano che per quanto buono e' sempre il quotidiano. e allora mi chiedo: questo strordinario successo di Ermes, piuttosto che dell'Aldina piuttosto che di Italo a Rubbiara e' dovuto alla sparizione ormai inesorabile delle tradizioni culinarie dalle cucine delle nostre case? Ciao a tutti.
permalink a questo commento

[Reginalulu]
02/03/2010
Ciao Simop innanzitutto grazie per i complimenti e alla tua domanda rispondo di provare Ermes.
Non è una risposta provocatoria, intendiamoci, è un invito vero.
Non so se siano scomparse le tradizioni a casa di tutti, ma certamente quella che si respira da Ermes è un'atmosfera, un'energia fuori dal tempo.
Non è solo il cibo, che è quello tipico, ma come viene servito, i piatti, lo scrivere sul block notes con la matita...Sono i "dialettismi", il baciamano alle signore, l'umorometro....ecc
Sono felice per te se queste cose sono ancora nel tuo quotidiano, da me, personalmente, sono sparite insieme ai miei nonni e un po' le rimpiango, senza diventare una nostalgica.
Da Ermes, quando posso, vado a ritrovarle.
Grazie per avermi dato modo di spiegare l'inspiegabile, perchè le parole non tengon dietro alle emozioni.
Ci vediamo làemoticonemoticon
permalink a questo commento

[Rolando]
03/03/2010
Il prezzo è passato da 15 a 17?
Cmq adoro l'utilizzo del termine "soquante"...emoticon