.
Benvenuto, serve aiuto? Clicca qui Benvenuto! Registrati oppure
Accedi attraverso il Gustanetwork

Viale Principe di Piemonte, 4/A, Miramare, RN
Valutazione:
Consigliato!
Prezzo a persona:
14.00 €
Servizio utilizzato:
ristorante
Contesto:
 
pranzo del sabato
Commenti:
(0) vai ai commenti

testapelata

ha visitato il locale il 22/08/2020 testapelata avatar
488 Recensioni scritte dal 12/09/2010 4393 Punti

Recensire un locale come PESCEAZZURRO potrebbe essere un’impresa ardua, potremmo partire da una definizione del tipo “MENSA DI PIATTI DI pesce A MENU’ FISSO”, la politica è piuttosto semplice: in un grande locale (anche vista mare) arredato in maniera essenziale, con tavoli e sedie da mensa dove si mangia pesce a chilometro ZERO, ricette semplici ma assolutamente gustose.

Esiste un menù giornaliero che comprende 2 antipasti, 1 primo, 2 secondi, 1 contorno e acqua e vino alla spina (il vino è un Trebbiano da battaglia, freschissimo) .

Ci si mette in fila, si prende il vassoio e si passa a ritirare i piatti del giorno, che oggi comprendono:

vongole ALLA PURETA: tradotto “alla poveretta”, semplici, con prezzemolo, aglio ed olio, di quelle che ne potresti mangiare un vagone;

cozze GRATINATE ALL’ arancia: un nome altisonante per delle semplici cozze al gratin accompagnate da una fetta d’arancia e servite sgusciate ;

tagliolini ALLE VONGOLE: versione molto  “pomodorosa” , il mio gusto personale le preferisce in bianco, ma il piatto è risultato discretamente riuscito ;

grigliata AZZURRA: semplici sardoncini alla griglia, di quelli che prendi per la coda e,  “a mo’ di foca” mangi in un sol boccone lasciando la coda , anche di questi ne potrei mangiare in quantità considerevole;

filetto DORATO CON patate AL forno: forse l’unico piatto “da mensa”, un trancio di filetto di merluzzo con contorno di patate che, nel loro piccolo, erano pure croccanti fuori e morbide dentro ;

l’insalata……….non l’ho nemmeno toccata, così come il pane che non ho nemmeno ritirato ma sarebbe stato compreso nel prezzo.

Facciamo un passo indietro, dopo aver “riempito” il vassoio, si passa alla cassa a saldare il menù completo che è a “prezzo fisso” : QUATTORDICIEUROCOMPRESO ILBEREAVOLONTA’ !!!

Se provassimo a giudicare con il sistema dell’ultimo palio, diciamo “alla Borghese”, ci troveremmo ad assegnare 3 alla location , 7 al menù , 6 al servizio (che essendo self service non esiste),  10 al prezzo per un totale di  26 con una media del  6,5 (scolasticamente parlando, più che sufficiente); in realtà, a mio modo di vedere, merita molto di più, sicuramente TRE cappelli ed il giudizio di CONSIGLIATO !

Riassumo brevemente, il menù è fisso e completo, se anche si ritirasse solo gli antipasti il prezzo rimane quello minimo fissato, le uniche aggiunte possono essere bevande extra ( bibite ecc.) ; nel corso dell’anno ci sono 9 antipasti, 9 primi, 7 secondi che si alternano a rotazione in diverse combinazioni ed il menù giornaliero è fisso e calendarizzato ed il prezzo, almeno per il 2020 è SEMPRE 14 EURO !

Consigliato!