.
Benvenuto, serve aiuto? Clicca qui Benvenuto! Registrati oppure
Accedi attraverso il Gustanetwork

Via L.A. Muratori, 13, Carpi, MO
Valutazione:
Imperdibile!!!
Prezzo a persona:
44.00 €
Servizio utilizzato:
ristorante
Contesto:
 
pranzo di doppio compleanno
Commenti:
(2) vai ai commenti

testapelata

ha visitato il locale il 28/10/2018 testapelata avatar
484 Recensioni scritte dal 12/09/2010 4142 Punti

E dopo averne sentito parlare “solo bene” da tutti ed in particolare dall’amico Norby che lo ha sempre decantato si prenota da Donna Aurora.

Il fatto che un locale disponga di pochi coperti è spesso sinonimo di qualità, il detto che associa poco e buono spesso ci azzecca.

Ci presentiamo in quattro ed essendo i primi ci viene fatto scegliere il tavolo, gesto semplice ma sempre gradito.

Da bere optiamo per un paio di bottiglie d’ acqua che diventeranno tre ed un bottiglia da 0.375 di Bianco di Nera dell’Azienda Agricola Milazzo di Campobello di Licata, un sapiente connubio di uve Nerello Cappuccio, Inzolia e chardonnay che mi accompagnerà per tutto il pasto.

Partiamo con un antipasto da condividere a base di Frittelle di Neonata, che ne mangerei a iosa, e fiori di zucca ripieni di salmone e besciamella, accostamento curioso ma ben riuscito.

Proseguiamo con un primo a testa e, per non sbagliare, ognuno ne sceglie uno diverso, per cui si va da un classico tortiglioni alla Norma a un gustosissimo Caserecce pistacchio e Bottarga, ad un piatto di ottime penne Donna Aurora ( Scampi, gambero rosso, pomodorini e crema d’ arancia) ed ad un piatto di Caserecce con Gambero, Pomodorini e mandorle: cotture perfette, condimenti equilibrati, porzioni quasi abbondanti.

E si prosegue condividendo un paio di porzioni di Fritto Misto alla Siciliana ( gamberi di Mazara del Vallo, calamari e zucchine) ed una porzione di Involtini di pesce Spada con pistacchio di bronte, insuperabili.

E per finire, onde evitare di uscire leggeri, si passa al dolce, Tiramisù alla Crema di Pistacchio, corposo ed invitante, e Cannolini Siciliani con ricotta di Pecora, molto semplici, piccoli, diciamo mignon del classico cannolo.

Accompagnerò il dolce con un superlativo passito Oro di Casa Milazzo, sempre dell’Azienda Agricola Milazzo, vendemmia tardiva d'Inzolia con l'apporto aromatico di alcune selezioni di catarratto.

Un paio di caffè concluderanno il pranzo.

Ambiente grazioso e ben arredato, apparecchiatura e tovagliato di classe, servizio (effettuato dal titolare) impeccabile effettuato con gentilezza e col sorriso, tempistiche perfette, qualità del cibo eccellente, tutto perfetto in quest’angolo di Sicilia nel centro di Carpi.

Imperdibile!!!

permalink a questo commento

[norby]
12/11/2018
Grande Testapelata. Sono contento che ti sia piaciuto da meritare i 5 cappelli. Sono bravi questi due fratelli,uno ai tavoli ed uno in cucina. Proprio come anche io avevo scritto in una mia rece la sensazione è di essere veramente in Sicilia e tu lo confermi. Ciao e aprirò spero.
permalink a questo commento

[norby]
12/11/2018
Era un ciao e a presto