Gustamodena.it - Trova e Gusta ristoranti a Modena e provincia
Benvenuto, serve aiuto? Clicca qui Benvenuto! Registrati oppure
Accedi attraverso il GustanetworkAccedi col tuo account Facebook

Strada Volta Pozzolo, 9, Pozzolo sul Mincio, MN
Valutazione:
Consigliatissimo!!
Prezzo a persona:
30.00 €
Servizio utilizzato:
ristorante
Contesto:
 
Pranzo sociale
Commenti:
(0) vai ai commenti

joy

ha visitato il locale il 26/11/2017 joy avatar
136 Recensioni scritte dal 17/05/2008 2226 Punti

Dopo aver fatto un pò di fondo in altura la settimana scorsa , siamo pronti per quest'incontro in prossimità dei colli morenici. La mattinata non era un granchè, finalmente dopo aver smesso di piovere, facciamo un girettino a Borghetto sul Mincio, sempre gradevole passeggiare per il piccolo borgo caratterizzato dalle varie costruzioni sul Mincio. Quindi rotta verso Pozzolo sul Mincio. Questa struttura è un ex mulino, costruito ad inizi del 1900, se non erro 1920 da una targa affissa sul muro, restaurato per bene, appena si entra, particolare il pavimento in legno, con due bei vetri, dai quali si scorge l' acqua scorrere sotto allo stabile. Bellissima la location, passiamo al nostro pranzetto. Antipasto a buffet, fornitissimo, provo un pò a descriverlo, tralasciando senz'altro qualcosa: gnocco, panini, quattro tipi di formaggi, prosciutto crudo, salame, coppa, pizzette, olive all'ascolana, bocconcini di baccalà fritti, anelli di cipolla fritti, fette di pesce spada affumicato, frittata, torta salata, wurstel, pancetta croccante, poi anche dolci, croissant, sbrisolona e altre che non ricordo. Un bel tavolone pieno di leccornie. Ci vengono serviti i liquidi, acqua gassata e naturale, vino bianco e rosso tipici di quelle zone, ma aimè non ho guardato l'etichetta. Fin qui tutto bene, anzi benissimo, l'unico neo la poca scelta dei primi e secondi. Come primi tortellini di Valeggio però rivisitati con pancetta croccante e carciofi, poi i capunsei, tipo trofie che io non ho preso. I tortellini buoni, con il ripieno forse un pò più "povero" rispetto a quelli emiliani, ma saporiti dalla pancetta. Per i secondi, luccio in salsa con polenta fritta,e arrosto di maiale. Buono anche il luccio. Poi è la volta del dolce, un tortino al cioccolato con fragole, buono pure quello, poi a sorpresa sono spuntati dei duroni marchigiani al liquore e alla grappa home made, fatti in casa, portati da un commensale. Poi ultimo ma decisamente per me il migliore, un panettone ai fruti di bosco, del forno Magnani di Scandiano, anche questo portato dai commensali. Caffè e poi vai a fare una sgambatina lingo il Mincio, sulla ciclabile che collega Mantova a Peschiera. Bel pranzetto, limitato dalle portate di primi e secondi, ma un bellissimo buffet ed un incantevole angolo sul Mincio. Quattro cappelli e alla prossima.

Consigliatissimo!!