Gustamodena.it - Trova e Gusta ristoranti a Modena e provincia
Benvenuto, serve aiuto? Clicca qui Benvenuto! Registrati oppure
Accedi attraverso il GustanetworkAccedi col tuo account Facebook

Via Romania, 23, Modena, MO
Valutazione:
Consigliato!
Prezzo a persona:
19.30 €
Servizio utilizzato:
ristorante
Contesto:
 
Cena in famiglia
Commenti:
(2) vai ai commenti

ilDelfo

ha visitato il locale il 18/11/2017 ilDelfo avatar
108 Recensioni scritte dal 05/11/2008 1303 Punti

Pomeriggio al cinema: bimbi esaltati da Flash, Batman e Cyborg, mamme sognanti con Aquamen, papà piuttosto interessati (diciamo così) a Wonder Woman.
In generale, dopo una full immersion di americanità, effetti speciali e consumismo Holliwoodiano dobbiamo rifarci con un po’ di sana tradizione Modenese.

Scegliamo la Falce, orientati verso un " gnocco e tigelle" fino alla perdita dei sensi.
Una volta vinte le perplessità sulla location, in piena zona industriale, la Falce è una trattoria che merita attenzione.
La gestione è famigliare, il menù è vario e super rassicurante e la brutta location è stata trasformata in un'accogliente osteria, anche se, alzando gli occhi, non si può fare a meno di ricordare che siamo in un capannone.

Siamo in 7, 4 adulti e 3 bimbi e, come premesso, ordiniamo gnocco e tigelle per tutti, con l’aggiunta di 2 primi piatti: tortelloni di zucca burro e salvia per me, gramigna salsiccia per mio figlio.
Come accompagnamento al gnocco e tigelle chiediamo i soliti salumi, il lardo, un piatto di formaggi misti e un umido di salsiccia e fagioli.

Da bere un grasparossa Monovitigno Fattoria Moretto e un Sangiovese di cui non ricordo altro.

Il lambrusco ha confermato di essere un buon Grasparossa, intenso e profumato, mentre il Sangiovese, a mio avviso, era da dimenticare.

Tortelloni di zucca veramente soddisfacenti, buona la pasta e buono in ripieno anche se non si avverte la presenza dell’amaretto e della mostarda come invece accade nella versione mantovana.

La Gramigna è come deve essere, con una punta di panna e un buon ragù di salsiccia.

Gnocco in pezzi quadrati, piccoli, poco unto, fritto nell’ olio.
Tigelle ( crescentine) sostanziose, con un po’ di mollica al loro interno.

Salumi buoni, soprattutto il prosciutto e il salame.
Piatto di formaggi misti con soli formaggi molli, comunque soddisfacente.

Umido di salsiccia e fagioli veramente buono, anche se non bello, ma buono.

A fine serata è stata chiesta la classica nutella in vaschette monoporzione e della marmellata di prugne.

1 dolce, 1 amaro e un paio di caffè per concludere la serata.

Il servizio è stato gentilissimo e sempre presente in sala.
Tempi di attesa migliorabili soprattutto per i rabbocchi di gnocco e tigelle, ma in ogni caso i tempi sono sempre stati più che accettabili.

Siamo stati bene, in un ambiente famigliare e molto semplice, nonostante fossimo in un capannone e “La Falce” resta una buona opzione per una cucina tradizionale a Modena basata su gnocco e tigelle.

Il conto è stato di 135 Euro, che ritengo giusto, forse anche economico, per la qualità e la quantità messa in tavola.

4 cappelli per la cucina, 2 per la location, 3 per il servizio e i tempi.
La media risultante è di 3 cappelli: consigliato.

Consigliato!

permalink a questo commento

[PIPPI]
23/11/2017
i tortelloni della falce, ricotta compresi, sono davvero ottimi! peccato a volte per il rimbombo....
permalink a questo commento

[tata]
27/11/2017
.. devo trovare il tempo per tornare alla falce..qualcuno mi fa compagnia ???? durante la settimana pero' ....